Asciugarsi la vagina con il phon. E’ utile?

Hai mai asciugato la vagina con il phon dopo aver fatto sesso? Potrebbe sembrare una pratica perversa, eppure, stando a quanto dice una ginecologa statunitense, Alyssa Dweckasciugare la vagina con il phon dopo il sesso riduce sensibilmente il rischio di prendere la candida che, lo sappiamo, è fastidiosissima.
Quindi la procedura da seguire dopo un rapporto sessuale è la seguente: sciacquarsi bene solo con acqua e poi asciugare con il phon, impostando la temperatura sull’aria fredda. In questo modo l’ambiente si secca e la proliferazione dei batteri viene bloccata.
Anche Beatrice Wagner, una sessuologa tedesca, pare essere d’accordo: “Quando facciamo sesso con il nostro partner ci scambiamo molti batteri, che si sentono a casa in un ambiente umido come la vagina. Naturalmente non sempre il sesso comporta infezioni nelle zone intime. In genere il nostro sistema immunitario è pronto a reagire. Ma chi è soggetto a questo tipo di micosi dovrebbe utilizzare il phon, anche se potrebbe sembrare strano”.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

cct2k utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione oppure scorrendo la pagina accetti la nostra cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi