Meglio tardi che mai: dopo 33 anni corretto un bug in windows Blocco Note

Blocco Note (o Notepad) è l’editor di testi disponibile su Windows da sempre. Microsoft non si è mai sprecata troppo a pubblicare aggiornamenti per questo semplice software tanto che in decine di anni è rimasto quasi identico e senza funzioni aggiuntive che lo avrebbero reso più appetibile per gli utilizzatori come ad es. L’Hilighting del codice, il controllo ortografico o funzioni avanzate di ricerca e sostituzione.

Bontà sua, dopo oltre 30 anni finalmente mamma Microsoft ha sistemato una fastidiosa problematica: il mancato supporto al fine linea CRLF che con vari file di testo causava la visualizzazione di simboli insoliti che rendevano il testo poco comprensibile.

Prima di questo aggiornamento l’editor supportava solo i fine linea LF (Sistemi Unix/Linux, BeOS, RISC ecc…),CR (Apple, Commodore) e WEOL (Windows End of Line).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

cct2k utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione oppure scorrendo la pagina accetti la nostra cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi