Una caratteristica del Miele che non vi dispiacerà

Il miele non ha scadenza. Può essere consumato anche dopo 3.000 anni.

Il miele è un alimento stabile, ovvero non è attaccato da batteri e muffe (organismi responsabili delle alterazioni del cibo). Alcuni archeologi hanno ritrovato, in alcune tombe egizie, dei vasetti contenenti del miele. Ebbene, il sapore era ancora prelibato.

In realtà il miele è riuscito a conservare il suo gusto anche grazie all’ambiente che era perfettamente adatto alla conservazione di questo alimento: Poca luce e temperatura ideale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

cct2k utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione oppure scorrendo la pagina accetti la nostra cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi