Barcellona, rischia quasi 5 anni di carcere per aver rubato un panino.

BARCELLONA (Spagna) – Un uomo, la cui identità non è stata resa pubblica, rischia una condanna fino a quattro anni e 10 mesi di carcere per aver rubato un panino in un panificio a Barcellona, come riporta il quotidiano online eldiario.es.

Il Pubblico Ministero lo ha accusato di rapina violenta e ha richiesto l’alta pena detentiva per l’uomo anziché condannarlo ad una semplice multa, dal momento che l’imputato “ha maneggiato un oggetto di metallo simile a una lattina di bevanda rotta” con cui ha fatto il gesto di “tagliare la dipendente della panetteria se non le avesse consegnato  il panino”.

Tuttavia, l’accusato sostiene che in realtà intendeva autolesionarsi per esercitare pressioni sulla dipendente al fine di farsi consegnare il panino.

Gli eventi si sono svolti lo scorso 26 marzo e il processo si concluderà oggi, martedì 6 novembre, presso il Tribunale di Barcellona.  Il Pubblico Ministero richiede esattamente quattro anni e dieci mesi di prigione per l’uomo accusato di rapina violenta a causa della sua volontà di ottenere un “beneficio patrimoniale illegale”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

cct2k utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione oppure scorrendo la pagina accetti la nostra cookie policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi